giovedì 12 febbraio 2009

Gauloises Brunes senza filtro


Quest'oggi la recensione riguarderà un'esperienza di fumo molto particolare, che ci riporta indietro nel tempo, quando non solo non si sapeva che il fumo fosse nociva...ma addirittura era millantato come un toccasana.
Oggi voglio parlarvi delle Gauloises Brunes senza filtro, una delle pochissime(se non unica) sigarette in vendita in italia non-bionde, ovvero prodetto con un tabacco particolarmente lavorato, dal colore scuro e dal gusto molto intenso, forte e alle volte anche arcigno.
L'esperienza di fumare una senza filtro a noi fumatori contemporanei risulta stravagante: la sigaretta va appena poggiata sulle labbra e i tiri sono molto piccoli, quasi si fumasse un sigaro...
Ma non voglio parlare oltre...passiamo la parola ai voti

Sapore: 5/10 Mi sono trovato in difficoltà a valutere il sapore di queste sigarette perchè sia il tabacco bruno che la mancanza del filtro trasmetto un sapore completamente diverso dalle bionda finora provate. Comunque cercando di raffrontare le Brunes il più possibile con le altre sigarette ho trovato che il loro caratteristico sapore, certamente personalissimo e deciso, risulta alle volte anche troppo aggressivo, arcigno e aspro...Sicuramente il loro sapore non scontenterà i cultori del fumo "Duro e puro" alla James Dean...ma per me sono davvero troppo "arrabbiate"...

Storidimento: 6/6 Pieni voti per queste francesine che senza filtro sanno davvero dare sensazioni uniche, un giramento di testa costante che negli ultimi tiri diventa quasi tale da farci sospettare che dietro la scritta Brunes non ci sia solo tabacco...

Qualità: 7/10 Non è facile raffrontare la qualità delle Brunes perchè sono davvero un caso unico nel panorama italiano(le uniche altre brune credo siano le Gitanes) però è indiscutibile che i tabacchi usati siano di buona qualità...anche senza filtro non grattano quasi mai la gola ne pizzicano...La differenza tra le Esportazione e le Brunes si sente tutta...

Originalità: 4/5 Queste sigarette non rinnovano il loro packing da anni, hannoo attraversato la storia senza mai cambire...e secodno me questa è la cosa che le rende magggiormente originali.
Poche sigarette possono vantarsi di essere state le preferite dei migliori intellettuali parigini.
E poi il piccolo pacchetto morbido è di un indubbio retrò-style...

Personalità: 4/5 Personali in tutte le scelte: una sigaretta controcorrente, senza filtro, dal tabacco bruno, dal gusto molto forte. In un mondo del tabacco dove dominano le bionde con filtro e possibilmente light...poche sanno essere meglio se stesse...

Stile 3/4 Sicuramente chi vi vedrà fumare queste brunette penserà che siete una persona dall'indubbia classe. Le nostre francesine sembrano conferire a chiunque le fumi l'aria da bohemien.

Totale: 29/40

Alla fine dei conti la cosa più difficile è vincere la diffidenza e provarle...Sicuramente il gusto non è per i palati fine e io non raccomanderei di fumarle tutti i giorni, se non a persona davvero dallo stomaco forte.
Però il fascino che si portano dietro, la loro storia e il tabacco bruno avvolgano queste sigarette di un'aurea di fascino, come detto sembrano rendere chi le fuma un intellettuale catapultandoci in un illusorio bistrot parigino.
Quindi cos'altro dire...prendete 4,30 e trovate il tabaccaio nostalgico che le vende...e capirete quanta strada si è fatta in 50 anni di fumo....

37 commenti:

  1. davvero ottime queste gauloises brune anche xse nn le trovo davvero cosi forti,forse sara perche sn abituato a sigarette pesanti come davidoff magnum e gitanes..mha,anche se e stato aperto da poco questo blog e davver obellissimo..spero che in futuro vengano recensite anche le famose dunhil..

    RispondiElimina
  2. Non preoccuparti...le Dunhill avranno il loro meritato spazio, anche perchè snono le sigarette che preferisco ultimamente...
    Continua a seguirci

    RispondiElimina
  3. hanno cambiato packing qualche svariati anni fa... prima erano le mitiche Gauloises Caporal

    RispondiElimina
  4. stra tanto buone da sbavare...rincoglioniscono tanto ma tanto se ne si fumano molte io nn sapendolo ne ho fumate tre...e poi ero tutto rincoglionito c'avevo sonnno...ottime complimenti al blog!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Io fumo solo Gauloises brune da sempre, vi sembrerà strano ma a me sono le bionde (qualsiasi marca) che dopo due tre sigarette mi fanno venire la nausea, oltre a non sentire nulla mentre fumo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, mi capita la stessa cosa anche a me, speriamo che per qualche regolamento dell'unione europea o logica commerciale non ce le tolgano dal commercio.

      Elimina
  6. Vorrei provarle ma non riesco a trovarle il pacchetto è riamasto uguale a quello nella foto? complimenti per il sito molto bello e spiegativo
    poi volevo chiedre se qualcuno sa se in Italia sono vendute Camel senza filtro

    RispondiElimina
  7. 29/29 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. bella recensione coconcordo in tutto ...ciao !!!

    RispondiElimina
  9. Beh , io fumo sigari cubani , capisco chi apprezza le sigarette senza filtro e con il tabacco non trattato

    RispondiElimina
  10. eccezionali.
    da quando non si trovano più, solo toscani

    RispondiElimina
  11. io sono perlopiù un fumatore di pipa,in genere fumo virginia,naturali e a volte delle english mixture,non disdegno neanche qualche sigaro toscano ma quelle poche volte che fumo sigarette devo dire che queste gauloises sono tra le mie preferite. Anche fumate in pipa rendono abbastanza. Complimenti per il forum.

    RispondiElimina
  12. Le ho trovate anche a Milano il che non è facile, nonostante la città grande ;-)

    E anch'io da amante di cubani, ste sigarette sono ottime. Io però non le aspiro ad ogni tiro....faccio come fosse un sigaro, in + aspriro ogni tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per favore qualcuno potresti dirmi con esattezza dove posso trovare le mitiche Gauloises Brunes con filtro o anche senza filtro a Milano città o provincia sud?
      grazie

      Elimina
  13. Mi piacerebbe davvero provarle.. Di solito però fumo soltanto marlboro light oppure camel.. quindi ho paura che siano un pò troppo forti..

    RispondiElimina
  14. quali altre marche di sigarette senza filtro si trovano in italia? e quale considerate la migliore?

    RispondiElimina
  15. ma in italia le trovo senza problemi?
    io sono in zona varese qualcuno che le ha trovate mi direbbe dove? grazie.

    RispondiElimina
  16. Anch'io questa mattina le ho chieste al mio tabaccaio ma ne era sprovvisto; nel listino italiano 2010 sono presenti a 4,60 euro, quindi da qualche parte si dovrebbero trovare.. Se qualcuno le trova a Bergamo e provincia sarebbe così gentile da lasciare un post qui? Grazie.

    Bella recensione. Marco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao sono di bergamo
      lei hai trovate da qualche parte tu?

      Elimina
  17. Su dieci fumatori in famiglia 7 ha nno i polmoni devastati con enfisema e 5 sono gia' morti, non venite a millantare fumo che lo so io quali lutti provoca.Buona giornata a tutti,

    RispondiElimina
  18. ancora niente. a Varese niente da fare.

    RispondiElimina
  19. Scusate, vorrei sapere gentilmente se sono vendute qui in Italia le Camel senza filtro...
    Riguardo alle Gauloises le disdegno molto sono troppo pesanti per i miei polmoni... ce anche da dire che sono un neo-fumatore perciò potete capirmi....

    RispondiElimina
  20. Sono veramente ottime !! complimenti per il sito !!

    RispondiElimina
  21. A Firenze città si trovano in quasi tutti i tabaccai con maggiore clientela, come le sorellastre Gitanes (sia senza che con filtro)

    RispondiElimina
  22. Qualcuno può indicare dove a Roma sono vendute le Gauloises Brunes (senza filtro)? non le sto trovando.

    RispondiElimina
  23. Eccezionali. Trovo le gitanes senza filtro un pelo meno forti quindi le preferisco. Ma il gusto di queste e delle gitanes è impareggiabile. Le bionde fanno tutte schifo. Ps altra marca senza filtro, le esportazioni, le africaine e le mitiche camel. Quest ultime buone!!

    RispondiElimina
  24. Purtroppo a Caserta non riesco a trovarle da nessuna parte! Dovunque chieda mi guardano storto come se volessi prendere in giro!

    RispondiElimina
  25. Ho provato tante marche di sigarette bionde, alcune buone altre meno ma da quando circa 1 anno fa provai le Gitanes brune da quel giorno non fumo che queste, di recente poi mi sono fatto ordinare dal mio tabaccaio queste Gauloises brune, molto simili, facilmente confondibili con le Gitanes. Secondo me poi le Gauloises brune sembrano un po' meno "arrabbiate" rispetto alle analoghe Gitanes, ma allo stesso tempo hanno un sapore più sfaccettato, più completo e "profondo" e quindi forse le sto preferendo anche alle già ottime Gitanes. Queste sigarette con miscela Caporal sono ormai le mie preferite e le fumo quotidianamente.

    RispondiElimina
  26. Per favore qualcuno potrebbe dirmi con esattezza dove posso trovare le mitiche Gauloises Brunes con filtro o anche senza filtro a Milano città o provincia sud?
    grazie Antonio

    RispondiElimina
  27. Quali sono le Gauloises più forti?
    Quelle rosse o quelle blu?

    Ciao

    Ant

    RispondiElimina
  28. Ciao a tutti, qualcuno che sa dove trovare le Gauloises brunes con filtro, o senno le Gitanes con filtro, a Bologna o nell’Emilia-Romagna? Le cerco disperatamente… Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho chiesto ad un tabaccaio, Nord
      di Milano, mi ha detto che non
      le fanno più.
      Stessa cosa per le Gitanes senza filtro e le Camel senza filtro!

      Ciao

      Elimina
  29. New Diet Taps into Pioneering Idea to Help Dieters Lose 20 Pounds within Only 21 Days!

    RispondiElimina